L’Address

Costruire una buona posizione di partenza di fronte alla palla è di fondamentale importanza per poter eseguire un movimento corretto. Ricordate infatti che una posizione di partenza sbagliata penalizza il movimento prima ancora che questo inizi. Per quanto l’argomento sia molto vasto cerchiamo comunque di fornire delle indicazioni utili alle quali ogni giocatore di golf dovrebbe far riferimento.

Una volta impugnato il vostro bastone e allargato i piedi quanto la larghezza delle spalle inclinatevi in avanti partendo dai fianchi. Non curvate la parte superiore della schiena, né spingete in dentro la parte inferiore: semplicemente mantenete le normali curvature fisiologiche della colonna vertebrale e, come detto, flettete la schiena in avanti quel tanto che basta per far sì che la testa del bastone raggiunga il terreno.

A questo punto, avvertendo una certa tensione nel quadricipite, piegate appena le ginocchia per abbassare il baricentro e per bilanciare il corpo. Il peso dovrebbe trovarsi a questo punto al centro della pianta del piede o leggermente spostato in avanti. Le vostre braccia cadranno liberamente dalle spalle verso il basso, con gli avambracci leggermente protesi in avanti e con, indicativamente, entrambe le mani sotto la linea degli occhi. La faccia del bastone punterà all’obiettivo e, se vi siete flessi in avanti senza particolari scompensi, le vostre linee degli occhi, delle spalle, dei gomiti, dei fianchi, delle ginocchia e dei piedi dovrebbero essere tutte parallele fra di loro e parallele alla line a di tiro. Ora siete pronti per iniziare il vostro swing.

Ripassando e mantenendo con costanza questi punti la vostra posizione di set-up ed il vostro address non potranno presentare errori vistosi, e voi potrete concentrarvi con più attenzione su altri aspetti dello swing.

By |2017-07-18T11:40:17+00:00Luglio 18th, 2017|Tecnica|