Migliorare il gesto atletico

a cura di Livio Sgarbi

Vediamo insieme come usare le strategie di visualizzazione per migliorare un gesto atletico, che si tratti di migliorare lo swing per un golfista, il servizio di un tennista o di un pallavolista, o qualsiasi altro gesto atletico.
Questi sono i passi da seguire:

    1. Individua qual è il gesto ideale al quale ti vuoi ispirare. Devi conoscere alla perfezione come deve essere quel gesto. La postura, i movimenti, la velocità. Tutto. A questo scopo puoi chiedere al tuo allenatore, o guardare i filmati di un professionista mentre esegue il gesto in maniera impeccabile
    2. Immagina – se ti può aiutare, fallo a occhi chiusi – in modo dissociato (ossia vedendoti dal di fuori) te stesso mentre esegui lo stesso gesto più volte e in maniera pressoché perfetta. A poco a poco aumenta la luminosità e la dimensione dell’immagine fino al punto in cui la sensazione che provi è di confidenza nel gesto, come se tu lo avessi sempre eseguito in quel modo.
    3. Crea ora un’immagine associata in cui, in prima persona, vedi attraverso i tuoi occhi le stesse scene di prima. Questa volta però ricorda di essere totalmente associato e di vivere le sensazioni interamente, come se tu stessi effettuando il gesto. Ti suggerisco di muovere il tuo corpo in modo da rendere ancora più vere le immagini della tua mente.
    4. A questo punto ripeti e ripeti la visualizzazione come se si trattasse di un vero allenamento sul campo, dopodiché mettitutto alla prova davvero. I risultati che puoi ottenere sono sorprendenti e te ne accorgerai immediatamente. (Estratto da “Istruzioni per vincere”, Livio Sgarbi, Sperling e Kupfer Ed.)

By |2018-01-31T15:43:21+00:00ottobre 30th, 2017|Psicogolf|