window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-113377186-1'); gtag('config', 'UA-113377186-1', { 'anonymize_ip': true });

Paralisi da analisi

a cura di Stefano Ricchiuti "Un millepiedi aveva sempre camminato senza alcun problema per le sue terre. Un bel giorno passò di lì una formica curiosa e chiese al millepiedi come potesse riuscire a camminare così bene senza cadere: con tanti piedi per lei era un miracolo che non inciampasse in qualche ostacolo. Molto turbato [...]

Di |2018-01-31T15:53:30+01:0030 Ottobre, 2017|Psicogolf|

Il golf è difficile?

a cura di Stefano Ricchiuti Sin dai nostri primi ed acerbi approcci con il gioco del golf, sin dai nostri primi tentativi di domarlo, questo splendido sport ha mostrato ad ognuno di noi - bravo o meno bravo - il suo carattere incostante e volubile, un temperamento forte, inflessibile e bizzarro, come quello di un [...]

Di |2018-01-31T15:49:25+01:0030 Ottobre, 2017|Psicogolf|

Migliorare il gesto atletico

a cura di Livio Sgarbi Vediamo insieme come usare le strategie di visualizzazione per migliorare un gesto atletico, che si tratti di migliorare lo swing per un golfista, il servizio di un tennista o di un pallavolista, o qualsiasi altro gesto atletico. Questi sono i passi da seguire: Individua qual è il gesto ideale al [...]

Di |2018-01-31T15:43:21+01:0030 Ottobre, 2017|Psicogolf|

L’ansia da prestazione

a cura della Dr.ssa Irene Monicelli Che sia durante un allenamento, una sfida tra amici, una gara, sarà capitato a tutti di sperimentare che la propria prestazione fosse alterata da uno stato emotivo non produttivo. Lo stato emotivo a cui più spesso ci si riferisce in situazioni come queste è l’ansia. Tutti gli sportivi [...]

Di |2017-12-06T17:03:07+01:0027 Ottobre, 2017|Psicogolf|

Voglio di più!

a cura di Stefano Ricchiuti Ricordo un episodio, accadutomi nel 2002 quando da poco ero entrato nella prima categoria nazionale di handicap, che mi offre lo spunto per trattare della cosiddetta comfort zone (zona di comfort) o, più specificatamente - nell’ambito della prestazione sportiva – di quella che potremmo definire come performance comfort zone. Ero [...]

Di |2017-12-06T16:56:22+01:0019 Luglio, 2017|Psicogolf|

L’allenamento mentale per i golfisti

a cura di Livio Sgarbi Una volta, gli allenamenti sportivi erano quasi esclusivamente orientati a sviluppare le abilità tecniche dell’atleta; poi, nel tempo, ci si è accorti che con un fisico più allenato e prestante, si è in grado di fornire prestazioni di più alto livello. Da quel momento, la figura del preparatore fisico ha [...]

Di |2018-01-31T15:38:51+01:0019 Luglio, 2017|Psicogolf|

L’ipnosi nello sport

a cura della Dr.ssa Irene Monicelli Così come nelle mode, anche nell’ambito della psicologia, capita di ripescare dal passato tecniche o argomenti e riportarli alla ribalta spolverati da vecchi stereotipi e conferendogli nuovo lustro con studi effettuati col sostegno delle nuove tecnologie. E’ il fortunato caso anche dell’ipnosi, una tecnica di vecchia data, da sempre [...]

Di |2017-12-06T16:48:31+01:0019 Luglio, 2017|Psicogolf|

Pensare positivamente

a cura di Stefano Ricchiuti “Quando insegno, non dico la parola mai e non dico non, se posso evitarlo […] cerco di dire ogni cosa in maniera costruttiva e positiva infatti, quando state facendo un colpo di golf, un pensiero negativo è solo veleno.” Così affermava Harvey Penick, il grande maestro di golf statunitense scomparso [...]

Di |2017-12-06T16:40:33+01:0019 Luglio, 2017|Psicogolf|

La mente: acceleratore o freno?

a cura di Livio Sgarbi Nel golf la mente può rappresentare un vero e proprio acceleratore di risultati oppure il freno peggiore che una persona possa avere. Spesso i problemi di score dei golfisti originano proprio dai pensieri stessi del giocatore. Per esperienza, avendo fatto coaching con molti professionisti, i problemi legati ai pensieri sono [...]

Di |2017-12-06T16:37:22+01:0019 Luglio, 2017|Psicogolf|